Vacanze Estive Cortina D'Ampezzo sulle Dolomiti
Cortina D'Ampezzo Vacanze
Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Hotel Cortina D'Ampezzo Appartamenti Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo Vacanze di Natale e Capodanno a Cortina D'Ampezzo






> Vacanze estive a Cortina D'Ampezzo

 

Cortina d'Ampezzo è riuscita a mantenere intatto nei secoli il territorio che la circonda grazie ad una radicata politica di protezionismo nei confronti del suo patrimonio di flora e fauna alpina e di ripopolamento delle specie animali in via di estinzione.
Il Parco Naturale delle Dolomiti d'Ampezzo è stato istituito nel 1990. Si estende su un'area di 11.000 ettari a nord di Cortina ed è uno dei 4 parchi regionali del Veneto. Confina con il Parco di Fanes-Sennes-Braies con il quale forma un comprensorio protetto di circa 37.000 ettari.
Il Parco è stato affidato in gestione alle Regole d'Ampezzo "in virtù della specificità delle forme antiche di gestione del patrimonio naturale ampezzano, da esse conservato e tutelato per centinaia di anni".
L'istituzione del Parco ha notevolmente incentivato le attività culturali e scientifiche, nonché la valorizzazione del territorio e della cultura ampezzana.
Le vie di accesso ed attraversamento a servizio dei visitatori sono numerose e differenziate.
Dalle strade di grande comunicazione che conducono ai valichi di Falzarego, Cimabanche e Tre Croci si diramano decine di piste forestali e di sentieri.

Per questo è oggi meta ideale per chi ama le escursioni, con la sua rete di sentieri lunga circa 300 Km nel Parco delle Dolomiti Ampezzane. Per chi vuole fare delle gite in mountain bike, l’itinerario più semplice è la Dobbiaco-Cortina.

Da Cortina i rifugi a cui si può arrivare, a piedi e con gli impianti. Con la funivia del Faloria si possono raggiungere i 2132 metri e dall’omonimo rifugio chi ha voglia di camminare può percorrere, al ritorno, il suggestivo sentiero sempre in discesa.

Per ammirare le splendide rocce dolomitiche del monte Cristallo è indispensabile salire a San Forca, da cui con la seggiovia si sale fin quasi ai 3000 metri di Forcella Cristallo da dove parte la via ferrata Dibona.

La “Freccia del cielo” è l’imponente funivia che arriva alla vetta della Tofana di Mezzo a quota 3243 metri.
I rifugi alpini situati nel Parco o nelle immediate vicinanze sono 11; sui massicci del Lagazuoi, della Tofana e del Cristallo sono in funzione anche in estate impianti di risalita che consentono buoni avvicinamenti in quota, mentre sulla strada di accesso a Malga ra Stua, nel gruppo della Croda Rossa, è in attività un servizio di trasporto pubblico di navetta.

vacanze estive cortina

 
> Vacanze di Natale 2011 e Capodanno 2012 a Cortina D'Ampezzo e dintorni

Inserisci

la tua struttura
Contattaci

Inserisci

la tua struttura
Contattaci

Inserisci

la tua struttura
Contattaci

Inserisci

la tua struttura
Contattaci

Inserisci

la tua struttura
Contattaci

Inserisci

la tua struttura
Contattaci







CORTINA.TV project by Alfa.net Web Agency - P.IVA 02902940275 - Privacy - Utenti OnLine: 5
Vacanze sulle Dolomiti a Cortina D'Ampezzo, San Vito di Cadore, Alleghe, Sappada, Auronzo di Cadore, Pieve di Cadore. Info su piste da sci, rifugi, meteo e bollettino neve.


Per le tue vacanze al mare : Caorle - Bibione - Jesolo